COME ELIMINARE LA GOMMOSI O MARCIUME DEL COLLETTO

COME ELIMINARE LA GOMMOSI O MARCIUME DEL COLLETTO

ELIMINARE LA GOMMOSILa Gommosi o marciume del colletto è una malattia fungina che si sviluppa facilmente a seguito di innesti eseguiti male o ristagni idrici nel terreno. La malattia si manifesta nella zona del colletto, con l’emissione di una gomma dalla corteccia.

Lo zona sopra il terreno appare imbrunita e fessurata, quella sottostante invece è marcescente. Le foglie ingialliscono e appassiscono e i rami si seccano, fino alla morte della pianta.

ELIMINARE LA GOMMOSI: ATTENZIONE AI CONTAGI

ELIMINARE LA GOMMOSI

PRODOTTO CONSIGLIATO

Se non trattata tempestivamente, la Gommosi può portare alla morte della pianta, attaccando tutto il tronco. Piccole ferite sulla corteccia o ristagni idrici che durano giorni sono le condizioni ideali attraverso cui gli agenti patogeni attaccano la pianta.

Le spore dei funghi vivono nel terreno e sugli attrezzi da lavoro e nuotano attraverso l’acqua di irrigazione: per questo motivo se una pianta è attaccata, facilmente la malattia si propagherà anche alle altre con cui confina.

Per prevenire i contagi, è necessario tenere le piante distanti l’una dall’altra, irrigando in modo corretto senza bagnare il colletto.

In caso di una malattia in corso, si può intervenire con un trattamento con un fungicida sistemico, irrorando abbondantemente le parti colpite del colletto e il terreno circostante la pianta.

CERCA IL RIVENDITORE PIU' VICINO A TE!

Share this article

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *